Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
Corso di Laurea Triennale in Ingegneria Civile Edile e Ambientale

Per laurearsi

 

Informazioni generali

Per essere ammesso alla prova finale lo studente deve avere acquisito tutti i crediti nelle attività formative previste dal Regolamento Didattico del Corso di Studio.

La prova finale rappresenta un momento di sintesi e dimostrazione della professionalità e/o competenza tecnico/scientifica acquisita. In genere riguarda l’applicazione di metodologie consolidate alla soluzione di problemi specifici, sotto la guida di uno o più docenti universitari, e spesso con l’aiuto della supervisione di un tutore esterno (con attivazione di tirocinio formativo esterno). È anche possibile che il laureando applichi metodologie più avanzate, collegabili ad attività di ricerca/innovazione tecnologica, sia pure nell’ambito di problematiche molto delimitate e sotto la guida e responsabilità del relatore della tesi. Per essere ammesso alla prova finale lo studente deve avere acquisito i crediti delle restanti attività formative.

La prova finale consiste nella discussione di un elaborato davanti ad una Commissione composta da cinque docenti universitari, in maggioranza dell’Università degli Studi di Firenze (oppure secondo quanto stabilito nel Regolamento didattico della Scuola di Ingegneria).

L'elaborato può essere eventualmente relativo all’esperienza maturata nell’ambito di una attività di tirocinio, oppure di una attività svolta presso un laboratorio, e riguarda un argomento concordato con un docente del Corso.



Per i dettagli sulle procedure amministrative relative all'ammissione all'esame di laurea, consultare la pagina Per laurearsi del sito web della Scuola di Ingegneria.

 

Altri link

Scuola di ingegneria > Per laurearsi >Tesi on-line

 
ultimo aggiornamento: 15-Set-2014
UniFI Scuola di Ingegneria Home Page

Inizio pagina